Bamberg, uno scrigno pieno di gioielli e… birra affumicata

E’ costruita su sette colli, ma non è Roma. E’ ricca di canali, grazie ai quali si è sviluppata nei secoli passati, ma non è Venezia. E’ in Germania, Baviera, ma non è Monaco. Per essere precisi precisi è in Alta Franconia, si chiama Bamberg e la sua Città Vecchia è Patrimonio Unesco: uno straordinario e sorprendente scrigno medievale tutto da scoprire, inspiegabilmente poco noto ma davvero meritevole di attenzione. Ah, c’è un ultimo dettaglio molto, molto interessante: la rauchbier, birra a bassa fermentazione dal sapore affumicato che qui trova la sua apoteosi, in particolare nel birrificio Schlenkerla. Un’altra buona ragione per mettersi in viaggio!
Ho scoperto questo gioiello quasi per caso, facendovi tappa sulla strada del ritorno in Italia al termine di una vacanza nel nord della Germania.
Nazione splendida (ne parleremo altre volte), piena di luoghi sorprendenti, di natura, di storia e a prezzi molto, ma molto abbordabili. E Bamberg (italianizzato Bamberga) rispetta tutte queste caratteristiche: ricchissima di storia, la città ha un aspetto fiabesco, nelle sue stradine che si snodano tra palazzi con le facciate a graticcio, canali (sorge sul fiume Regnitz, vicino alla confluenza con il Meno), case dei pescatori della ‘piccola Venezia’ e palazzi monumentali (dal Duomo imperiale del 1200, al Municipio Vecchio costruito nel 1836 sul fiume e raggiungibile da due ponti come vedete in foto). Bamberg è davvero un gioiello da scoprire (e pieno di sapori eccellenti: oltre alla birra, scoprite la cucina tedesca, sempre ingiustamente sottovalutata), con una spesa molto contenuta (ho fatto quella vacanza con un’auto a metano, riducendo ancora i costi) grazie alla ampia offerta di pensioni/locande/alberghi e alla relativa vicinanza al nord Italia. Aggiungo, per gli appassionati, che Bamberg è una delle capitali del basket tedesco.
A questo link potrete trovare molti spunti e suggerimenti per un viaggio che vi stupirà!

Bamberg100bis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *