Archivi categoria: City

Stranezze della (nostra) natura: sfinge del Galio/insetto colibrì

La natura tutta, anche quando ci sembra inesistente nei pressi o dentro i grandi agglomerati urbani, offre in qualunque momento e in qualunque luogo la possibilità di vedere o scoprire meraviglie e stranezze: bisogna guardare con attenzione il mondo che ci circonda, osservare e notare dettagli e movimenti. Alla voce ‘stranezza’ possiamo certamente classificare anche questo buffo insetto, così colorato e inusuale nelle forme da ricordarci il protagonista di qualche cartone animato (gallery a fondo articolo). Viene identificato come insetto colibrì o farfalla colibrì, mettendo così insieme gli esseri che ci può ricordare: la farfalla, meglio la Continua la lettura di Stranezze della (nostra) natura: sfinge del Galio/insetto colibrì

I tesori di Amsterdam: canali, storia, arte, aringhe, biciclette

Amsterdam è certamente una delle città più belle e interessanti d’Europa, ricca di spunti qualunque cosa si cerchi. Ad Amsterdam vivono poco più di 800mila abitanti (oltre due milioni nell’area urbana) di 170 nazionalità diverse: questa mescolanza, frutto di una storica straordinaria abilità commerciale che ha portato questo piccolo Paese ad essere protagonista (e colonizzatore) in tutto il Mondo, quindi ad attrarre genti da ogni parte del globo, ha fatto la fortuna dell’economia olandese. Al di là di questa sommaria analisi sociale, Amsterdam è davvero una città affascinante e ricca di spunti e opportunità. Il centro storico, di origine rinascimentale e Patrimonio mondiale dell’umanità-Unesco dal 2010, sviluppato attorno a una rete di canali in cui perdersi passeggiando e gustando Continua la lettura di I tesori di Amsterdam: canali, storia, arte, aringhe, biciclette

Torino, ‘Fetta di polenta’: la strana casa che mi ha costretto a viaggiare

Fetta100La mia passione per i viaggi nasce dall’infanzia. Ricordo perfettamente la voglia irrefrenabile, direi addirittura il bisogno fisico di vedere e conoscere posti nuovi, persone diverse da quelle con cui condividevo la quotidianità. ‘Nuovi’ significa mai visti da me. Quindi, inizialmente la mia voglia di viaggiare si manifesta con la scoperta della mia città: Torino. A 11-12 anni approfittavo di ogni occasione per fare nuove scoperte: salivo su un tram o su un autobus e andavo fino a un capolinea, scendevo e facevo un breve giro in quel quartiere, poi risalivo e andavo al capolinea opposto. Gli allenamenti d basket erano un’ottima occasione per questo: partivo molto prima del necessario e iniziava ‘l’avventura’. La prima scoperta davvero stupefacente fu questa: la ‘fetta di polenta‘ (scoprii dopo che veniva Continua la lettura di Torino, ‘Fetta di polenta’: la strana casa che mi ha costretto a viaggiare

Bamberg, uno scrigno pieno di gioielli e… birra affumicata

E’ costruita su sette colli, ma non è Roma. E’ ricca di canali, grazie ai quali si è sviluppata nei secoli passati, ma non è Venezia. E’ in Germania, Baviera, ma non è Monaco. Per essere precisi precisi è in Alta Franconia, si chiama Bamberg e la sua Città Vecchia è Patrimonio Unesco: uno straordinario e sorprendente scrigno medievale tutto da scoprire, inspiegabilmente poco noto ma davvero meritevole di attenzione. Ah, c’è un ultimo dettaglio molto, molto interessante: la rauchbier, birra a bassa fermentazione dal sapore affumicato che qui trova la sua apoteosi, in particolare nel Continua la lettura di Bamberg, uno scrigno pieno di gioielli e… birra affumicata